Detrazioni fiscali al 50% per le spese di sanificazione degli ambienti di lavoro

Aggiornato il: 3 giu 2020




Allo scopo di incentivare la sanificazione degli ambienti di lavoro, quale misura di contenimento del contagio del virus COVID-19, ai soggetti esercenti attività d'impresa, arte o professione è riconosciuto, per il periodo d'imposta 2020, un credito d'imposta, nella misura del 50% delle spese di sanificazione degli ambienti e degli strumenti di lavoro sostenute e documentate fino ad un massimo di 20.000 euro per ciascun beneficiario.

La detrazione del 50% riguarda anche la bonifica e la sanificazione degli impianti di trattamento aria, degli impianti di climatizzazione e i loro vari componenti.


CLIMACLEAN, oltre ad eseguire il lavoro in prima persona, può fornire ai suoi clienti i prodotti specifici necessari per la bonifica e la sanificazione dei vari impianti.


I costi sostenuti per quest’ultimi rientrano sempre nelle agevolazioni fiscali, come i gel lavamani e spray igienizzanti per ambienti che noi disponiamo.